Come costruire un albero di Natale in legno in stile Shabby Chic

albero di natale in legno shabby chic

Se anche per Natale non rinunciate ad essere alternativi e non vedete l’ora di adattare lo stile Shabby Chic al vostro albero di Natale, armatevi di creatività e in poco tempo sarete in grado di stupire i vostri ospiti!

Costruzione della struttura.

Per prima cosa, pensate a dove posizionare la vostra opera. In base a questo decidete l’altezza che dovrà avere l’albero e la larghezza delle assi che lo andranno a comporre.
In un comune negozio fai da te, ho fatto tagliare sette assi di mdf di cui una, la più lunga, con uno spessore di dieci centimetri che sarà il tronco dell’albero. Le altre saranno di larghezza decrescente ma tutte con lo stesso spessore, il doppio di quella del tronco. La più larga rappresenterà la massima apertura, fino alla più piccola che sarà la parte finale. Decidete voi quante assi andranno a comporre l’albero secondo le vostre esigenze di spazio.
Ora costruite la struttura cercando di essere precisi, in modo che le assi siano simmetriche rispetto a quella centrale.
Fissate le assi con la graffettatrice o con la colla per legno.
Dipingete il vostro albero con una del fondo legno all’acqua e dello smalto bianco. Anticate la superficie con della cera in perfetto stile Shabby Chic.

Decorazione.

Procuratevi uno stampo in silicone con formine tonde e del gesso.
Unite il gesso con dell’acqua e amalgamate fino ad ottenere un composto pastoso.
Secondo il tipo di gesso la consistenza può cambiare, di conseguenza non esistono dosi esatte.
Vi consiglio di provare con un bicchiere di gesso e mezzo di acqua e proseguire aumentando l’acqua se l’impasto è troppo denso.
Usate sempre la mascherina quando fate questo lavoro.
Versatelo poi negli stampi e aspettate qualche ora affinché si asciughino. Otterrete così delle sezioni di sfere che saranno le vostre palline di Natale! Preparatene almeno due per ogni asse e altre due per la parte finale. Dopo l’asciugatura fissatele alle estremità delle assi con la colla forte universale o la millechiodi.
In alternativa, durante l’asciugatura, forate con uno stecchino il gesso in modo che sia possibile in seguito attaccare un cordoncino e fissarlo all’albero con dei chiodi, invece di usare la colla.
Adesso rifinite le palline applicando con una puntina dorata, dei fiocchetti rossi.
Per rendere il vostro albero ancora più personale, stampate delle lettere, magari dei nomi dei componenti della vostra famiglia, ricalcate i contorni su del cartone e una volta ritagliate, ricopritele con del nastro rosso o della raffia. Attaccatele con della colla universale all’albero, nella posizione che più vi piace.

Fate attenzione che tutte le parti siano ben incollate. Siete pronti per posizionare il vostro albero!
Attaccatelo al muro con un nastro biadesivo forte. Ricordate che, secondo il tipo di nastro, nel momento in cui lo staccherete dal muro verrà via la parte superficiale dell’intonaco.
Per evitare questo inconveniente potete sfruttare un chiodo che avete già nel muro e quindi facendovi forare l’asse più lunga, nel momento di tagliare le assi.
Integrate le decorazioni con luci bianche o con formine di sapone.

Siete pronti per godervi il vostro albero Shabby Chic e stupire i vostri ospiti!

Vuoi contattare l’autrice di questo tutorial?

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Lascia un commento