Come recuperare un vecchio tavolo da fumo.

Vi piacerebbe regalare una ventata di freschezza a una vecchia credenza, a una cassettiera o un vecchio tavolo un poco anonimo ma non sappiamo procedere?
Seguite questi semplici consigli e vedrete che non sarà così difficile.

Per prima cosa  scartavetriamo con carta vetrata a grana media il mobile.

Poi aiutandovi con un pennellino rimuovete tutta la polverina depositata negli angoli e nelle venature del mobile.

Ho levigato anche la cima perché all’inizio era abbastanza graffiata.

Ho dato alla parte superiore una dose di cera calcarea per mostrare ancora di più quella bella venatura del legno e sigillarla. Si è rivelato fantastico! E certamente unico.



Ricordiamoci di lavorare sempre nel senso della venatura, per evitare di graffiare il mobile. Una volta che avremo rimosso la superficie, potremo passare un impregnante per rendere la superficie più lucida,altrimenti se preferite lasciatela così grezza.

Che ne pensate del risultato finale?

Non credete sia meravigliosa? Ora sono pronta a trovare altri pezzi da dipingere!

Buon divertimento.