Itinerario in Provenza: visitare Roussillon

In questo articolo andremo a recensire il villaggio di Roussillon. Il nome di questo paese è sicuramente dovuto alla particolare colorazione delle rocce e delle case di questo bellissimo villaggio. Il rosso è infatti il tema predominante di questa cittadina. Secondo una leggenda del posto la colorazione del paese di Roussillon è dovuta al sangue versato dalla sposa del duca di Avignone, che si gettò dalle rocce dopo aver saputo che il marito aveva ucciso l’amante.

Arrivati a Roussillon siamo rimasti fin da subito stupiti del bellissimo panorama che si è presentato d’innanzi a noi. Come tutti i turisti ci siamo fermati a fotografare le rocce e le vie interne del paese.

Dopo aver fatto un giretto per il paese e un pò di shopping per i negozietti ci siamo fermati per la merenda a gustare il famoso gelato al gusto di Lavanda, che tra l’altro era buonissimo.

gelato alla lavanda roussillon

Una volta terminato il nostro gelato ci siamo incamminati in un sentiero tra le rocce, chiamato il Sentiero delle Ocre.

Il sentiero dell’Ocre è consigliatissimo. Ricco di sfumature di rossi che vanno dal rosso fuoco, fino ai più tenui arancione e giallo, è un vero spettacolo della natura da non perdere assolutamente.

Lascia un commento